per ulteriori informazioni invia un messaggio a info@spsrl.it
Area documentazione
AREA DOWNLOAD
Area contenente tutta la
documentazione scaricabile
Effettua l'accesso al sito
LOGIN UTENTI
Effettua l'accesso al sito
o recupera le tue credenziali
Registrati al nostro sito
REGISTRAZIONE
Registrati al sito
è semplice e gratuito
Lastre Predalles

LASTRE PREDALLES

con alleggerimento in polistirolo e in laterizio

In fondo a questa pagina è diponibile della documentazione scaricabile inerente l'argomento

PRESENTAZIONE DEL PRODOTTO

La lastra predalles è un elemento prefabbricato per solai, costituito da una lastra in calcestruzzo armata nella quale sono annegati dei tralicci posti nella direzione di orditura del solaio e opportunamente distanziati fra loro con l'interposizione di elementi di alleggerimento in polistirolo espanso. Lo spessore della lastra può variare normalmente dai 4 ai 6 cm a seconda dell'utilizzo e della portata richiesta. La larghezza standard della lastra predalles è 120 cm. La lastra predalles, detta anche lastra tralicciata, può essere anche utilizzata come cassero per travi in spessore.

Clicca per visualizzare il render 3D Clicca per visualizzare le immagini

PRESCRIZIONI TECNICHE

Le lastre predalles vengono poste in opera in luce da appoggio ad appoggio (trave-trave o muro-muro) con banchinaggio di sostegno in corrispondenza delle testate, ponendo particolare attenzione durante la movimentazione in modo da non provocare lesioni o rotture che possano indebolire il manufatto. In corrispondenza degli appoggi il collegamento tra lastra e trave dovrà essere assicurato da monconi superiori e da spezzoni di ferro inferiori da fornirsi e posarsi a cura dell'impresa su indicazione della Direzione Lavori. Nella cappa di calcestruzzo gettata si pone una armatura di ripartizione generalmente realizzata da un rete elettro saldata di dimensioni adeguate, per assicurare la continuità del getto e la ripartizione dei carichi. Il getto del solaio in cantiere andrà eseguito secondo la normale regola d'arte.


CAMPI DI IMPIEGO

Le lastre predalles sono impiegate nella realizzazione di solai per civile abitazione e nel terziario ed in particolare per realizzare la copertura di cantine ed autorimesse dove grazie alla particolare finitura dell'intradosso possono essere lasciate in vista e quindi senza intonaco. La velocità di posa, l'immediato utilizzo al calpestio del solaio e la notevole luce di impiego, sono senz'altro caratteristiche che rendono questa tipologia di solaio molto diffusa sul territorio nazionale.


PRODUZIONE

Le in calcestruzzo armato, con alleggerimento sia in polistirolo che in laterizio, sono prodotte con un impianto semiautomatico; tutto il procedimento costruttivo nelle sue componenti principali, dalla fase di preparazione fino alla fase di stoccaggio a terra è controllato elettronicamente da una "CPU" a mezzo di apposito software, installato nei quadri comando degli impianti e/o a bordo della pinza di accatastamento.
Tutte le operazioni del processo produttivo sono regolate a monte dall'ufficio tecnico con la consegna dei rispettivi fogli di produzione distinti per settore e tipologia del manufatto.



DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE
In questa sezione potrai scaricare la documentazione aggiuntiva di questa pagina
Tabelle di impiego
Si riportano in tabelle i momenti ed i tagli (riferiti a 1ml di solaio) di esercizio indicativi per alcune sezioni di solaio a lastra.
SP S.r.L. - P.IVA: 00896340171 - via Fornaci 10-12 25040 Corte Franca (Bs) frazione Colombaro - tel. 030.984139 / 9884372 - fax 030.9828097  |  © Copyright 2010